contatore per sito

Pressoterapia

Pressoterapia

0 out of 5
Categoria: Terapia fisica

La pressoterapia è un massaggio terapeutico che aiuta a contrastare gli edemi e migliorare la circolazione attraverso l’attivazione di una pressione.
Questa pressione avviene in modo sequenziale tramite il trattamento degli arti inferiori con edema, ritenzione idrica e problemi circolatori.
Le sezioni che compongono i bracciali ed i gambali sono parzialmente sovrapposte, si gonfiano sequenzialmente e si sgonfiano simultaneamente.
La pressoterapia agisce sulla circolazione venosa e linfatica rendendola più efficiente e migliorando di conseguenza gli inestetismi estetici come cellulite, ritenzione di liquidi etc.
Lo strumento utilizzato per la pressoterapia è composto da due gambali che verranno fatti indossare e che sono collegati a speciali pompe che provvederanno a gonfiare i gambali.
La sua azione sta proprio nello strizzare le vene e i tessuti, come se fossero spugne, in modo che si favorisce il riassorbimento da parte dei vasi linfatici e dell’albero circolatorio del liquido interstiziale.
La pressione del sistema può essere regolata tramite comando.

Descrizione

  • Potenza: 220V/50Hz;
  • pressione: 30 – 90 mmHg;
  • uscita aria: 5 litri;
  • durata ciclo: 3,6 minuti;
  • cavo alim.: 2,5 mt. – uscite: 3;
  • dimensioni: 24x13x10.

Indicazioni cliniche

  • linfedemi di tutte le origini (primari e secondari);
  • problemi venosi (anche post trombotici) comprese ulcere venose accompagnate da edemi;
  • coadiuvante dell’azione della pompa muscolare (nei casi d’edemi ed ulcere venose);
  • facilitazione nella cicatrizzazione delle ferite;
  • trattamento post-mastectomie in caso di mancato funzionamento dello scambio linfatico;
  • linfedemi congeniti in pediatria;
  • supporto nella rieducazione funzionale degli arti;
  • edema post-traumatico;
  • lieve linfedema;
  • profilassi tromboembolica;
  • vene varicose e gonfiori durante la gravidanza.

Controindicazioni

  • infiammazioni venose acute (tromboflebiti);
  • trombosi venose acute profonde (flebotrombosi);
  • scompenso cardiaco;
  • erisipela;
  • neoplasie maligne;
  • infiammazioni acute della pelle;
  • occlusioni arteriose.

Richiesta informazioni

È possibile contattarci immediatamente tramite WhatsApp per ricevere informazioni su Pressoterapia.
Ricordiamo che qualsiasi richiesta informazioni è gratuita e non comporta alcun obbligo da parte del richiedente.

WhatsApp

× Bisogno di aiuto?